Corso RAC
Agente e Rappresentate di Commercio

SEDE DI REALIZZAZIONE

Sede accreditata Confesercenti

Via Domenico Frugiuele, 14 – 87100 Cosenza (CS)

PER INFO E ISCRIZIONI COMPILA IL FORM IN FONDO ALLA PAGINA

DURATA
80 ore: 40 ore in presenza, 40 ore FAD sincrona

QUOTA ISCRIZIONE
Euro 550,00


DESCRIZIONE
Il corso riconosciuto dalla regione Calabria è finalizzato a fornire ai partecipanti le competenze necessarie per stipulare
e concludere contratti di vendita, dalle nozioni giuridiche alle vere e proprie tecniche di vendita.

Previsto dalla Legge n. 204/85, costituisce uno dei requisiti necessari per esercitare l’attività di Agente e Rappresentante di commercio.

ATTESTATO
Agli allievi che superano le prove finali verrà rilasciato l’Attestato di Qualifica Professionale valido in tutta Italia, ai sensi dell’art. 14 della Legge n° 845 del 21/12/1978, della Legge n° 204 del 03/05/1985 e della Legge Regionale 18/85.

PROFILO PROFESSIONALE CONSEGUITO
Agli effetti della Legge 3 maggio 1985, n. 204, l’attività di agente di commercio si intende esercitata da chiunque venga stabilmente incaricato da una o più imprese di promuovere la conclusione di contratti in una o più zone determinate.

L’attività di rappresentante di commercio si intende esercitata da chiunque venga stabilmente incaricato da una o più imprese di concludere contratti in una o più zone determinate.

ARGOMENTI DEL CORSO
Nozioni di diritto commerciale
Disciplina legislativa e contrattuale dell’attività di agente e rappresentante
Nozioni di legislazione tributaria
Organizzazione e tecnica di vendita
Tutela previdenziale ed assistenziale degli agenti e rappresentanti di commercio

ORGANIZZAZIONI E ORARI
Le lezioni si svolgeranno di pomeriggio dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 20.00

Requisiti di ammissione al corso:
– Assolvimento dell’obbligo scolastico;
– Aver compiuto 18 anni alla data di iscrizione.
I cittadini degli Stati della C.E.E. e gli stranieri devono allegare l’originale o una copia autenticata di un titolo di studio che il ministero della pubblica istruzione abbia riconosciuto equipollente all’Assolvimento dell’obbligo scolastico. Nello specifico è richiesta la dichiarazione di valore con traduzione asseverata del titolo conseguito nel paese di origine e adeguata conoscenza della lingua italiana per comprendere i contenuti del percorso formativo, da accertare da parte dell’Ente con apposito test d’ingresso oppure attraverso una certificazione linguistica rilasciata dagli enti certificatori riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione. I cittadini stranieri oltre ad essere in possesso della capacità di espressione e di comprensione della lingua italiana parlata e scritta e dovranno essere in possesso di regolare permesso di soggiorno.

PER INFO E ISCRIZIONI COMPILA IL FORM E SARAI RICONTATTATO AL PIÙ PRESTO

• SE NON VISUALIZZI IL FORM AGGIORNA LA PAGINA •